Le tavole di Pasqua 2012

Una manciata, sei per l’esattezza, uno in più delle dita di una mano, di menu raccolti grazie alla rete e alla cortesia di alcuni ristoratori per dare un’idea del tutto parziale di come la ristorazione bresciana affronti la festività Pasquale. Se tempo e voglia mi assistono, perdonate la sincerità, seguirà una mia personalissima proposta. Di là dalla disponibilità di questi menu ho cercato d’inserire quelli che in più proposte introducono qualcosa di nostro, sia come prodotti che come ricetta e, come sempre, mi assumo la piena responsabilità delle scelte che sono del tutto arbitrarie e dettate da molteplici ragioni.

Pazientino

L’Uovo contemporaneo agli asparagi

Ratatouille di Astice cous cous e verdure olio al Basilico

Risotto di Carnaroli con gemme di luppolo e bagoss

Trancio di rombo glassato al limone con piccoli porri stufati

“oppure”

Capretto da latte al Franciacorta e fiori di rosmarino purée J.R.

La nostra Colomba tiepida con zabaione al passito di Lugana

Aquariva

_  .  _

 Carpaccio di ombrina e gambero rosso con salsa quasi bearnese

La spalla cotta di San Secondo con i contorni della tradizione

Risotto con asparagi e formaggella Valtrompia

Capretto nostrano alla Bresciana arrosto con patate e polenta di Dello

Variazione di fragole e meringhe

La Colomba classica di Mauro Scaglia con salsa alla vaniglia

 Artigliere

_  .  _

Tinca fritta del lago d’Iseo e birra artigianale Babb

Uovo bio pochè su nido di coregone e salsa di germogli bio

Polpette di pestöm con crema di radicchio e cipollotti

Peperone arrostito e baccalà mantecato

Lecca lecca di capra

Risotto con cicorie, riduzione di Braulio e mantecato con Nostrano Valtrompia d’alpeggio

Casoncelli tradizionali saltati con guancia di manzo e morchelle

Agnello di pecora di Corteno cotto nel fieno di monte con salsa al latte di pecora

Uovo di cioccolato fondente con bavarese di gianduia, cioccolato bianco e gelato alla nocciola

La Madia

_  .  _

Crema tiepida di cavolfiore, ragout di salmerino “San Fiorino” affumicato al ginepro e olio evo Poggiopiano

Sufflè di ricotta di capra della Valpersana e loertis

Gnocchi di patate di Gottolengo, raperonzoli “Bompieri” di Lonato e fesetta affumicata di Vanni Forchini su fonduta di formaggella di Collio

Risotto con assoluto di cipolla selvatica di Artogne e peperoni arrosto

Agnello di Corteno Golgi alla Bresciana, patate e polenta Az. Ag. La Basia

Tortino tiepido di radicchio rosso, salsa al cioccolato fondente e frutta candita

Lo Scultore

_ .  _

Aperitivo bocconcino di trota marinato con olio del lago

Sformato di caprino e asparagi olio crudo

Polpa di cappasanta su passata di zucchina

Maccheroncino con ragu di coniglio cotto al in tegame

Capretto alla Bresciana , con polenta di Bedizzole

Torta di rose con crema alla vaniglia

L’Ortica

_ . _

Tartarina di salmone bio affumicata da noi con polvere d’arancio e finocchi croccanti

Polentina mantecata ai formaggi di malga con tuorlo d’uovo e tartufo di stagione

Maltagliati di pasta fresca con asparagi, pesce di lago e pistilli di zafferano

Catalana di gamberi con cipolla rossa e basilico

Capretto al forno con patate e carciofi

Sorbetto alla pera con sandwich al cioccolato Guanaya e marmellata di ribes

Osteria Suer e Garbino

Certo, alcune proposte sono permeate di MadeinBrescia, vedi quelle della Madia e dello Scultore, ma il coraggio d”inserire piatti che contemplano bagoss e “loertis”, i germogli del luppolo, in un menu “marinaro” non può certo lasciarmi indifferente. Indubbiamente capretto e agnello sono da tempo bersaglio, anche giusto, di chi ne contesta l’eticità, lamento personalmente la non scelta di carni più mature come il castrato o alternative – che ne dite dell’oca? -. Apprezzo invece l’inserimento di dolci artigianali proposti da pasticcerie e forni del territorio, come l’uso di formaggi, carni e pesci locali, materie prime “bio” nonché vini e birre bresciane in cottura. I prezzi? Dai 45 ai 70 euro. Ci si può sbizzarrire, almeno per una volta …

Nel blog: Una Pasqua sottovoce in quel di Brescia, Le tavole di Pasqua

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...