Cantine Aperte 2013

Contemporaneamente alla sua nascita, avvenuta nel 1993, il Movimento Turismo del Vino ha ideato un accadimento che fosse sorta di compendio, di riassunto dei suoi obiettivi principali, la giornata delle Cantine Aperte che da 21 anni si tiene nell’ultima domenica di maggio.  Promozione della cultura del vino e dei movimenti turistici nelle regioni a maggiore…

Bilancio – III Anno

Ché si vive anche di piccole consuetudini, di un esercizio della memoria quotidiana, quella non destinata a riempire i libri di storia. Nel corso del 2012 lo Scultore ha chiuso i battenti, non mi spiego totalmente l’associazione ma  suona nella mente Each man kills the thing he loves interpretata da Jeanne Moreau, forse a dare…

Guida Espresso 2013: Brescia e provincia

Iniziamo dall’alto, ricordando che questa guida esprime in ventesimi il punteggio assegnato e prevede per i migliori locali l’assegnazione di un simbolo dedicato: due “cappelli” da cuoco sino a 16,5/20 e un “cappello” sino ai 15/20. L’inossidabile Miramonti l’Altro di Concesio, fraz. Costoro,  riconferma la posizione dell’anno scorso, e il primo posto nell’intera provincia, con…

Rolly

“Vorrei avere nella mia casa: una donna ragionevole, un gatto che passi tra i libri, degli amici in ogni stagione senza i quali non posso vivere”                                                Guillaume Apollinaire da Il bestiario o al seguito di Orfeo 1911 Propiziati da una serata in cui si susseguono scrosci di pioggia e dalla deliziosa compagnia, il Rolly  ci…

Suer & Garbino

“Giocare è una cosa seria!”                                                                                                         Bruno Munari 1986 Certo, qualche compromesso è d’obbligo ma che piacere poter seguire la propria natura … S’inizia con l’idea di un’osteria, un luogo “facile”, dove proporre salumi, formaggi, del buon vino, qualche piatto caldo ben eseguito. Il nome c’è già, e suona bene: Suer & Garbino, due venti, il…

Io ed Ego

Forse questo post apparirà pleonastico o portatore di una buona dose di superbia. L’intento, invece, è quello di condividere, e non giustificare, il metodo, le ragioni, di una scelta che avevo sinora accantonato. Giorni fa discorrendo amabilmente con Massimo Tedeschi ho scartato, con lui d’accordo, l’idea di mettere “a riposo” Sapori Bresciani, mia rubrica del…

Italia in Rosa 2012

Con Tra le proposte d’Italia in Rosa iniziava, il 7 giugno 2010, il percorso di questo blog. Saltato l’appuntamento dello scorso anno ero presente venerdì primo giugno all’apertura dell’edizione 2012, la quinta della serie ospite come di consueto a Villa Bertanzi, Moniga. Di là da ogni seguente considerazione ho trovato,  a mio personalissimo avviso, un…

Alessandro Pelliccioli – L’Orizzonte Verticale

Più di una ragione per dedicare spazio a un autore e al suo ultimo libro – perché prima le persone -, non solo ragioni squisitamente personali dato che Alessandro Pelliccioli, questo il nome, è stato mio compagno di studi alla Facoltà di Medicina presso l’allora nascente Università bresciana, presenza andata ben oltre la frequentazione dei…

Quel cioccolatino di Borgosatollo con l’Olio Garda DOP

La coltivazione della pianta dell’olivo, dal cui frutto si ottengono uno dei più preziosi ingredienti della cucina mediterranea, ha origini e tradizioni antiche. Sul lago di Garda l’olivicoltura risale all’epoca romana e questa è la zona di produzione di olio alla latitudine più a nord in assoluto del mondo, ma forse finora a nessuno era…

Le tavole di Pasqua 2012

Una manciata, sei per l’esattezza, uno in più delle dita di una mano, di menu raccolti grazie alla rete e alla cortesia di alcuni ristoratori per dare un’idea del tutto parziale di come la ristorazione bresciana affronti la festività Pasquale. Se tempo e voglia mi assistono, perdonate la sincerità, seguirà una mia personalissima proposta. Di là dalla disponibilità…

E l’enogastronomia?

L’Italia da qualche anno continua a perdere posizioni nelle classifiche dell’attrattività turistica internazionale, Brescia, in linea, pare seguire questa tendenza come evidenziato sul relativo dibattito in corso durante l’ultima settimana. Recente l’intervento di Tino Bino, docente della Cattolica, apparso sulle pagine locali del Corriere della Sera sotto il titolo “Per una cultura dell’accoglienza” prontamente seguito…

DeGustando la qualità, un’occasione persa (dal pubblico)

C’era l’ambientazione, Villa Mazzotti a Chiari, che conosco da quando cerco di non perdermi l’appuntamento annuale con la rassegna della microeditoria, c’erano i produttori, tanti,  di cui molti interessanti, c’erano i prodotti, davvero una sorpresa per chi non sospetta quante scoperte potevano essere fatte in un arco spazio/temporale contenuto, c’erano laboratori, possibilità di consumare un…