Gianfranco Comincioli o della tensione positiva

Ci sono persone che, sin dalla prima volta che vedi, ti restano in qualche modo “dentro”.  Per Gianfranco Comincioli ho deciso che ad avermi fatto questo effetto è la sua tensione positiva, una sorta di controllato furore che lo spinge a ricercare costantemente il meglio, a sperimentare nuove soluzioni – come se non fosse mai pago dell’ultimo risultato –…