Reducetariani: e se fosse veramente una risposta possibile?

«Perché, come diceva Anthelme Brillat-Savarin, padre della gastronomia moderna ma anche protagonista della rivoluzione francese, il destino delle nazioni dipende dal modo in cui si nutrono» Marino Niola, Homo Dieteticus – Viaggio nelle tribù alimentari Doveroso premettere il significato di questo non felicissimo, da un punto di vista linguistico, neologismo che nasce, congiuntamente all’organizzazione che…

Le botteghe di «Carlin» Petrini

Chissà se Carlo Petrini si ricorda ancora del sottoscritto, avendolo conosciuto e parlato con lui in un paio di occasioni, non lontanissima la seconda, tenderei a rispondere di sì. La prima, tanti anni fa, ci stupì, ero con mia moglie Elisabetta, ricordandosi di noi e chiamandoci per nome alla fine di un affollatissimo evento nella…

I nuovi assetti dei consorzi camuni: Formaggio Silter DOP

«Silter è un termine di derivazione anglosassone e di origine quasi certamente Celtica, corrisponde all’italiano Casera ed è il nome che, nella zona di produzione, è dato al locale di stagionatura e viene utilizzato anche per contraddistinguere il formaggio in esso conservato e stagionato»                       …

No, non sono i tempi di Gabriel García Márquez

I tempi allusi nel titolo sono quelli dell’amore nel romanzo di Márquez apparso nel 1985, i tempi di quell’infezione che a partire dal 1817 per ben 6 volte si diffuse nel mondo partendo dal delta del Gange dove, come per altri luoghi, è considerata endemica. Ne è tuttora in corso una settima, senza grandi proclami….

Montenetto per sempre

  Non ho cambiato l’argomento principale di questo blog, come potrebbe far pensare l’immagine della sorridente signora in primo piano. Lei è Maria Grazia Marinelli dell’Azienda Beccalossi, da una settimana e per la terza volta riconfermata presidente del Consorzio Vini Montenetto. Con lei a formare il consiglio di amministrazione, in carica per tre anni, due vicepresidenti,…

Libertà è… In-dipendenza

Indipendente [comp. di in- e dipendente sul modello del corrisp. fr. indépendant, 1585] A agg. 1 Che è libero, che non è soggetto a vincoli  di alcun genere: … da lo Zingarelli – Vocabolario della lingua italiana Sesta edizione quella di Vino In-dipendente, che domenica 2 e lunedì 3 vedrà oltre 60 produttori di vino e…

Dove sarebbero finite? Madamina, il catalogo è questo…

Peste suina, sequestrate 9,5 tonnellate di carne cinese (subito incenerita) Pavia, vino contraffatto venduto come Doc, Igt o Bio: 7 misure cautelari Trasformavano olio di semi in extravergine: scoperta frode tra Puglia e Toscana Vallesina, olio extravergine pugliese “spacciato” come marchigiano. Imprenditore agricolo finisce nei guai Miele di provenienza non sicura, sequestrate 10 tonnellate Falso…

Cosa tiene accese le stelle: una domanda per tutti noi

Il tetto si è bruciato: ora posso vedere la luna. Mizuta Masahide (1657 -1723) Non so quanti di voi abbiano letto il libro Cosa tiene accese le stelle di Mario Calabresi – Storie di italiani che non hanno mai smesso di credere nel futuro, pubblicato da Mondadori nel maggio del 2011 e presentato nel suo store…

Vittorio Fusari, ritratto in bianco e nero

Ho smesso da anni di fantasticare su come un nuovo anno può palesarsi, dare le prime notizie di sé, certo non avrei mai immaginato si aprisse con un lutto inaspettato, anche alla luce delle poche notizie che via via si sono succedute nel corso della giornata: un primo messaggio da parte di un amico, i…

Un Natale bresciano

  «… un cibo anche semplice è buono se lo mangi dove la terra l’ha prodotto e il fuoco l’ha cucinato, secondo le immemorabili esperienze dell’uomo che ha coltivato la terra e acceso il fuoco per cucinarlo, con quell’acqua, quella legna, quell’aria, quella fame che sempre lo ha ispirato, ricco o povero diavolo di un…