Trentacinque anni di coerenza. O del contrasto con i nostri tempi.

Sono un poeta | un grido unanime | sono un grumo di sogni | Sono un frutto | d’innumerevoli contrasti d’innesti | maturato in una seraGiuseppe Ungaretti Nessuna deviazione dal consueto percorso, se non quella dovuta all’inesorabile danza del tempo, ché sì, lui non guarda in faccia nessuno, non concede sconti di alcun tipo. Il…

Programmi, concorsi al tempo del Covid: nun te reggae più

Ancora una volta rubo qualcosa a una canzone, questa volta il titolo, lo faccio al volo, d’istinto, altrimenti come spiegare questa mia ripresa del blog in un momento, per tanti motivi, davvero difficile. Lo testimonia il mio silenzio in questi spazi, dopo una fine 2020 che aveva visto MadeinBrescia tornare a frequenze d’antan. Ma, invoco…

Un saluto Luigi…

«Io penso che la vita non sia altro che un atto di separazione, ma la cosa che crea più dolore è non prendersi un momento per un giusto addio»Suraj Sharma, attore interprete del film Vita di Pi di Ang Lee Avevo notato nelle statistiche di lettura dei miei post, che solitamente nei fine settimana consulto, un curioso…

Il sapore della memoria

«Le cose si scoprono attraverso i ricordi che se ne hanno. Ricordare una cosa significa vederla – ora soltanto – per la prima volta.» Cesare Pavese, Il mestiere di vivere: diario 1935-1950  Ché a volte uno desidera rifugiarsi nei ricordi o, semplicemente, assaporarne il gusto, evocarne i profumi, buoni o mediocri che siano davvero stati:…

Qualcosa è cambiato…

Per la seconda volta, nell’arco temporale di pochi giorni, mi rifaccio a un post precedente, questa volta integralmente opera del sottoscritto, aprile 2011 con il titolo Cibo e vino 2.0, nove anni, tanti, tantissimi, in un’epoca dai cambiamenti, voluti e no, sempre più rapidi. Ne riporto i passi iniziali: Non riesco a trovare altro sinonimo…

Una non-cena di Natale

di Flavio Pasotti Esattamente dieci anni fa, era il 23 dicembre 2010, su questo blog venne pubblicato un post dal titolo «Il pranzo di Natale secondo Flavio Pasotti». L’autore era, a scansare qualsivoglia equivoco, esattamente lo stesso di oggi, magari con qualche segno in più del tempo, fisiologico dazio imposto all’umanità sino dai suoi primi…

Un Viaggio Fantastico

Ti invito al viaggioIn quel paese che ti somiglia tantoI soli languidi dei suoi cieli annebbiatiHanno per il mio spirito l’incanto dei tuoi occhiQuando brillano offuscatiLaggiù tutto è ordine e bellezzaCalma e voluttàIl mondo s’addormenta in una calda luceDi giacinto e d’oroDormono pigramente i vascelli vagabondiArrivati da ogni confinePer soddisfare i tuoi desideriManlio Sgalambro da…

Quelli che… Versione enogastronomica

Non me ne voglia il grande Enzo Iannacci, pianista diplomato al Conservatorio e medico specializzato in chirurgia generale, che cantasse e componesse lo sanno quasi tutti. Non me ne voglia se sull’onda di qualcosa che mi rode dentro, più d’una cosa a onore del vero, e di un pizzico di quasi sana follia provo a…

Ma cos’è questo Mc…

Si lamenta l’impresario che il teatro più non va…Ma non sa rendere vario lo spettacolo che dà…“Ah la crisi…”Ma cos’è questa crisi… ma cos’è questa crisi…Metta in scena un buon autoreFaccia agire un grande attore e vedrà…Che la crisi passerà!Ma cos’è questa crisi, dal testo di Rodolfo De Angelis Un post apparso su Facebook nel…

Il «loro» bene

«Vorrei conoscere la musica di cui la coda del mio cane batte la misura.»Yvan Audouard, giornalista e scrittore francese Scriviamolo qui, anche a mia personalissima memoria, così ogni volta, sicuro ce ne saranno altre, che si parlerà di cani, di permessi, di ristorazione, con varie parti diversamente schierate, non dovrò ripetere le stesse cose. Invecchiando…

Il cibo – forse – non è solo merce

Titolo banale direte voi, interrotto se non salvato da quel forse con cui cercherò di chiudere il post. Ma il cibo nel suo percorso passa, semplificando, dalla produzione alla distribuzione ed è in quest’ultimo passaggio strettamente legato al consumo che corre come in poche altre fasi di esserlo integralmente. Mèrce: s. f. [lat. merx mercis]. – 1. a. Ogni…

Darwin tra i fornelli

«Genera più spesso confidenza l’ignoranza di quanto non faccia la conoscenza.»Charles Darwin – L’origine dell’uomo 1871 Poche categorie, pochi settori sono passati indenni o, addirittura, sono cresciuti nei mesi bui del confinamento. Non certo la ristorazione che arranca faticosamente a distanza di due mesi e mezzo dalla data stabilita per la riapertura, anche se la…